Descrizione

Nel giorno dello sciopero nazionale dei dipendenti Rai contro il taglio di 150 milioni previsto dal Dl Irpef, la Fistel Cisl spiega il perchè della sua assenza e commenta il piano del governo per il futuro della tv di stato: una consultazione popolare su privatizzazione, canone, spot. In studio il Segretario Generale della Fistel Cisl, Vito Vitale ed il Coordinatore Nazione Rai Fistel Cisl, Walter D'Avack, intervistati da Mariantonietta Tosti. Mattina Cisl 11 Giugno 2014