Descrizione

Mauro Cereda ha intervistato Umberto Ambrosoli, figlio di Giorgio Ambrosoli, avvocato e commissario liquidatore della Banca Privata Italiana di Michele Sindona, ucciso a Milano l’11 luglio 1979, autore del libro “Qualunque cosa succeda”, edito da Sironi in cui ricostruisce la vicenda e la figura di questo servitore dello Stato.