Descrizione

Ottenere liquidità dando in garanzia la propria casa è ora più semplice grazie alle nuove norme, in vigore dallo scorso 6 maggio, che disciplinano il prestito vitalizio ipotecario. Da un lato viene semplificato l'accesso allo strumento finanziario per i privati over 60 (il limite con la vecchia norma era di 65 anni) e fatta chiarezza sulle agevolazioni fiscali; dall'altro le banche ottengono maggiori certezze sul meccanismo di credito e sulle garanzie a tutela del prestito.

Il punto di Ricci 11 maggio 2015