Link del video
Codice di inclusione

Anche noi

Per favore abilita Java Script nel tuo browser o usa un altro browser per visualizzare questo video. Potresti anche aver bisogno di aggiornare il tuo lettore flash.
Descrizione

di Giovanni Panozzo

Un viaggio nella memoria di tre generazioni di emigranti italiani (e di cittadini tedeschi di origine italiana, le seconde e le terze generazioni), nella città di Stoccarda e nella regione del Baden Wuerttemberg, una delle più ricche e industrializzate della Germania. DocuFilm, la rassegna del documentario a cura della Cisl Lombardia, condotta da Costantino Corbari, presenta un documentario prodotto dalla Fim Cisl e dalla Ig Metal del Baden Wurttemberg. Nei racconti dei protagonisti si ritrovano le difficoltà, i successi e le contraddizioni ancora presenti nel processo di integrazione nel mondo del lavoro, nella scuola e nella società tedesca durante gli ultimi 50 anni e si evidenzia il ruolo e la funzione sociale che il sindacato tedesco ha svolto e continua a svolgere. Sullo sfondo le grandi aziende dell'auto della regione, la Daimler e la Porsche e il più importante sindacato metalmeccanico del mondo, la IG Metall. Un'indagine sulla memoria delle esperienze passate che si spinge fino ai nostri giorni e vuole indirettamente essere una provocazione sul nostro presente, proporre un rovesciamento di prospettive fra "noi" e gli "altri", perché si possa guardare, anche in una Italia divenuta ormai paese di immigrazione, al fenomeno migratorio come ad un processo che, ben oltre la contingenza degli sbarchi, richiede investimenti, responsabilità ed impegno per immaginare "noi" e "loro", insieme, un futuro comune. In studio Ermanno Cova, segretario regionale Fim Cisl Lombardia.